Settimana del 12 Febbraio 1994
( da DeeJay Parade )

  1. Animalaction - Paraje [Expanded - 136 BPM]
  2. The rhythm of the night - Corona [DWA - 128 BPM]
  3. Penso positivo (remix) - Jovanotti [Soleluna - 131 BPM]
  4. Pass the toilette paper - Outhere Brothers [Time - 122 BPM]
  5. Nella notte (Molella Remix) - 883 [FRI - 127 BPM]
  6. One more time - Jinny [Time - 134 BPM]
  7. Fade to grey - Datura ft Steven Strange [Irma - 130 BPM]
  8. Get on up - Prezioso [Movement DBM - 134 BPM]
  9. Let me be - Da Blitz [InProgress - 131 BPM]
  10. Wet - JT Company [MWC - 130 BPM]
  11. Brothers in the space - Aladino [Time - 140 BPM]
  12. Do you know my name - Humanize [Time - 137 BPM]
  13. Your love - Fargetta [Movement DBM - 130 BPM]
  14. Gengennarugenge - Z100 [Energy - 135 BPM]
  15. Je le fais express - Fishbone Beat [Energy - 129 BPM]
  16. Bye baby - Ava & Stone [Expanded - 130 BPM]
  17. Move on baby - Cappella [Media - 129 BPM]
  18. La pastilla del fuego - Moratto [DFC - 136 BPM]
  19. Cosmonautica - Virtualmismo [PRG - 133 BPM]
  20. Everybody gonfigon - Two Cowboys [Dancework - 135 BPM]
Una classifica da record! 19 posizioni su 20 sono produzioni Italiane. L'unica straniera Ŕ "Pass the toilette paper" di Outhere Brothers. La maggior parte dei prodotti italiani Ŕ indirizzata verso la Progressive Trance e Progressive House.

Animalaction di Paraje Ŕ il disco al primo posto questa settimana, ma la seconda posizione "Rhythm of the night" di Corona Ŕ il vero riempipista di questo periodo.C'Ŕ chi dice che questo primo singolo del progetto Corona sia cantato da Jenny Bersola e successivamente ,da "Baby Baby", la vocalist diventerÓ Olga De Souza. Altri sostengono che Olga Incontra a Roma il produttore Francesco Bontempi. Firma come corista ma il produttore decide di lanciare un nuovo progetto chiamato Corona usando la sua voce e lsua immagine. In ogni caso nel Dicembre del 1993 pubblicano su etichetta DWA il primo singolo "The Rhythm Of The Night" registrato al Pink studio di Reggio Emilia e mixato al Kristal studio di Massa da Francesco Alberti. Il disco raggiunge la 1a posizione in Italia, la #2 in Inghilterra vendendo 400mila copie. Arrivato Oltre Oceano si piazza all' 11░ posto della Hot 100 di Billboard e #1 in Canada. Una curiositÓ "The Rhythm of the night" arriva addirittura al #2 in Israele!!! Questo disco riesce a racimolare in giro per il Mondo ben 15 tra dischi d'oro e di platino, diventando il disco pi¨ ballato del 1994.

Il produttore Bortolotti con il progetto Cappella tra il 1992 e il 1995 piazza 7 singoli nella classifica Inglese, di cui 4 Top Ten. Il brano "Move on baby" cantato da Kelly con il Rap di Rodney Bishop arriva anche al #7 nella Billboard Dance Chart. E diventa un grande successo di vendita in tuta Europa.

Jovanotti esce proprio in questo periodo con il nuovo album "Lorenzo 1994" , grande successo di pubblico e di critica e numero 1 nella classifica degli album Italiani.Il primo singolo estratto dal nuovo lavoro Ŕ "Penso Positivo" in classifica troviamo le versioni remix curate da Fargetta,Molella e il DFC Team.

Molella si occupa del remix degli 883 presente in classifica. Questa versione di "Nella Notte" Ŕ ottenuta unendo la base di "Confusion" (sucesso del DJ Molella dell'estate 1993) con l'acappella strechata del brano degli 883.

Altri personaggi della radio pi¨ ascoltata in Italia sono presenti questa settimana in classifica:Marco Biondi, insieme a Graziano Pegoraro con il progetto Ava & Stone. Giorgio Prezioso con la prima produzione a suo nome: "Get On Up" e Fargetta in classifica con il brano "Your Love" cantato da Lorna.

Il progetto della Time Records Jinny appare per la prima volta nel 1991 con il singolo "Keep Warm" che diventa un vero e proprio caso discografico. Nell'Aprile di quell'anno tutti gli operatori di Musica Dance sono attratti da questo titolo proveniente dall'Italia che colleziona recensioni positive su tutte le riviste specializzate. Il disco viene suonato da numerose Radio importanti Americane e riesce ad entrare nella gloriosa Billboard Hot 100, evento straordinario per una picocla produzione dance Italiana. In classifica questa settimana troviamo "One More Time" scritto e prodotto dal team della Time Records: Cremonini,Gilardi,Varola e Di Bonaventura.

I Datura sono in classifica con una cover Trance/Progressive del brano "Fade To Grey" dei Visage, ospite di questo disco il cantante dei Visage, ovvero, Steven Strange. Questo disco consolida i Datura come Band Cult e conferma la loro internazionalitÓ sia a livello musicale che come vendite.

Gabutti,Zucchet e Pastore danno vita al progetto Da Blitz. Il loro primo singolo Ŕ "Let me be". Il brano cantato da Viviana e remixato da Gabry Ponte vende ihn Italia 35mila copie. Qualche anno pi¨ tardi parte di questo team conoscerÓ un successo planetario sotto il nome di Eiffel 65.

Aladino Ŕ uno pseudonimo sotto il quale vengono pubblicati tra il 1993 e il 1994 i dischi di Taleesa, talentuosa cantante Italiana (la ricordiamo in "Because the night", nelle produzioni di Co.Ro. e di Stefano Secchi). Il Team di produzione Ŕ ancora una volta quello della Time Records.3 Etichette Italiane si dividevano il mercato discografico Dance: la Time Records,La Media Records e La DFC. Tutte annoveravano nelle proprie fila i migliori produttori e remixer di dance music del momento e dettavano legge sulle mode e sui suoni da ballare in discoteca.

Ancora produzioni Italiane: Z100 di Filippo Carmeni in arte "Phil Jay", i Fishbone Beat di Paolo Martini,Zen,Sabadin,Ems; Jt Company del deejay milanese Joe T Vannelli e Virtualmismo, produzione Progressive/Trance dei Djs Christian Hornbostel e Mr Marvin.

In classifica Moratto giÓ produttore di progetti dance di successo Internazionale come Glam e Ramirez, dj di successo nei pi¨ prestigiosi eventi Techno in Europa e nei pi¨ importanti Rave in Germania. La "Pastilla del Fuego" Ŕ prodotto e mixato dal DFC Team: Moratto,Rizzati,Persi e il DJ Ricci.

L'unica produzione non Italiana in classifica Ŕ quella degli Outhere Brothers, rappers americani (di Chicago) che avranno grande successo in Italia e i singoli successivi saranno prodotti o remixati da produttori italiani come Aladino e Molella.

 

Giancarlo Sanese