PUGNI CHIUSI
(di L.Beretta - Dall'Oglio - R.Gianco)

  • Anno: 1967
  • Altri titoli: -
  • Interpreti: I Ribelli

  • HitParade: #15, Settembre 1967
  • Chart annuale: Top 100

  • Altri interpreti: Ricky Gianco - Piero Pel¨
  • Dopo l'uscita dal Clan Celentano, i Ribelli si ripresentano al pubblico con una nuova formazione, che vede tra gli altri il greco Demetrio Stratos come voce solista.

    Al Cantagiro 1967 propongono il loro primo 45 giri con etichetta Ricordi, "Pugni chiusi", in cui il cantante esprime al meglio le sue straordinarie qualitÓ vocali. Si tratta di un blues lento, una cover "non-dichiarata" di un grande successo di qulche anno prima, "When a man loves a woman" di Percy Sledge. L'introduzione ne ricalca pedissequamente armonie e ritmica, successivamente la linea melodica si discosta dal modello originale, pur rimanendo molto vicina come atmosfera e linguaggio espressivo.

    Da ricordare il retro del 45 giri, ingiustamente dimenticato dalle pur numerose ondate di revival televisivi: "La follia", cover degli australiani Easybeats ("Friday on my mind"), forse addirittura superiore all'originale.

    "Pugni chiusi" Ŕ stata recentemente riproposta in una versione molto rispettosa dell'originale da Piero Pel¨, su CD e dal vivo nello show televisivo di Celentano, "Francamente me ne infischio".

    (Orlando R.)